RICCAA 2013

riccaa13

Il Commodore 64 (ribattezzato in Italia “Biscottone” per la sua forma e colore) è il computer più venduto al mondo circa 17 milioni di esemplari, record che si trova anche nel Guinness dei primati. Il Commodore 64 venne inizialmente costruito usando lo stesso chassis del Vic-20 al fine di mantenere bassi i costi di produzione. Dopo alcuni anni, la Commodore cambiò leggermente l’estetica del computer assieme ad altri cambiamenti minori, ribattezzandolo 64C. Nonostante il cessare della produzione, lo sviluppo di software per questa macchina continuò e ancora oggi (2011) c’è chi scrive dei giochi per il Commodore 64 o fa dei porting da giochi per telefoni cellulari.

Molti di noi hanno nelle proprie cantine o nascosti negli armadi, questa gloria dell’informatica. Nasce da Sunflower Computers il progetto Vintage64 che si propone di trasformare in un moderno PC, il commodore 64 (e gli altri gloriosi computers quali Vic20, Commodore 16, Amiga 500/600/1000/1200) senza alterare la sua “estetica vintage” mantenendo le parti esterne orginali compresa la tastiera orginale, restaurando in alcuni casi i case rivestendoli con ecopelle per renderli anche articoli di arredamento, dotato di sistema operativo Linux (Ubuntu/Mint Linux/Debian) opportunamente modificato. Ma il riciclo non si puo’ chiamare tale se almeno il 99% delle parti scartate non sono riutilizzate; ecco perche’ Vintage64 propone grazie all’artista Astrid Serughetti, una reinterpretazione delle schede madri in chiave artistica. Infine nell’ottica di principio di solidarietà che contraddistingue Sunflower Computers il 10% dei proventi derivati dalla vendita di ogni Commodore trasformato, verra’ donato all’AMREF.

Annunci

Un pensiero riguardo “RICCAA 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...